Ed eccoci di nuovo anche quest'anno carichi, con la prima attesissima gara dell'anno 2016! Siamo ben 11 Sulz in griglia e ancor di più a pranzo dopo la gara, complimenti a tutti, siete stati davvero bravi, anche se un po' meno qualcuno...✂️✂️✂️😜😜😜... Scheeeeerzoooo!!!!😁😁

Ma un super bravo va al nostro Stefano che partecipa alla sua prima gara di MTB in assoluto!!!! 

Si voleva rifiutare di scrivere DUE righe per descrivere la giornata perchè si considera un chiacchierone solo a voce, per iscritto si sarebbe bloccato......😁😁

Bè, prendetevi 5 minuti e leggete tutto d'un fiato il suo fantastico report!!!!! Io non sono riuscita a staccare lo sguardo dal suo coinvolgente ed emozionante racconto!!!!!

 

 

 

 

 

 

SICCOME L’HANNO FATTO TUTTI LO FARO’ ANCH’IO.

2 PAROLE SULLA GARA DI IERI.

G.F. CUVIO 2016. (e prima)

 

METTETEVI COMODI ….DIVANO….BIRRETTA….PATATINE…..

 

Premessa : non ho il fisico da scalatore di grandi salite soprattutto sterrate ma mi sento un boscaiolo dentro…..

Succede tutto nel lontano novembre 2015 quando Tigian, Pollo e Bozzo mi invitano a fare una pedalata in compagnia su per i monti della Valcuvia.

Ciao ciao piacere……e 100 mt dopo si comincia già a ridere e scherzare come se pedalassi con loro da chissà quanto tempo…..subito a mio agio….. pedala tu che pedalo io e Tigian mi fa la fatidica domanda: ma tu pedali per qualche team? Lì per lì rispondo di no ma già penso….. questo è il team che fa per me….si ride si scherza …nessuno pensa di essere un professionista …..nessuno pretende niente da nessuno….adesso o mai più.

Si contatta Cina ….si contatta Piace…..e in un attimo tutto fatto ….metà dicembre……sono a tutti gli effetti un SULZ DULZ!

Ma veniamo ai giorni nostri……..ormai è un pò che pedalo……abbiamo fatto qualche tappa della SULZ CLIMB dove ci si mette alla prova tra noi del team ….vedo che non sono poi tanto male ….. sono iscritto a un team di ciclismo…..vuoi non fare qualche garetta?

Eccola li …..bella bella vicino a casa 30km. Fin da subito tuttI: ma si la puoi fare tranquillamente…..poi diventa G.F. da 45 km e comincio a pormi qualche domanda….:

Ce la farò?

Arriverò in fondo?

E se deludo chi verrà a vedermi?

Se deludo chi pensa che ce la faccio?

Ma si ormai sono in ballo….si balla….

Venerdì prima della gara vai con l’iscrizione……siamo a sabato ma già da venerdì tengo calde praticamente tutte le chat del gruppo…..

Il chip?

come funziona?

Come si sorpassa?

Quando mi danno il numero?

Dove si ritira il numero?

A che ora si parte?

Quante batterie saremo?

Tutte le domande che mi venivano in mente le ponevo a qualcuno sulle chat del gruppo.

Mi sentivo un bambino che non vedeva l’ora della domenica mattina…..Grandi consigli e incoraggiamenti…..

E siamo a sabato sera…..vado a letto ….ma non dormo….tutta la notte in dormiveglia …….mille pensieri ancora mi affliggono……..

Domenica mattina ore 07:00 la sveglia. Tac in piedi…. mi cambio….macchina …..parcheggio……vado a ritirare il numero……incominciano i problemi…..trovo uno che ne sa meno di me……a posto siamo! Mi giro chiedo informazioni a uno che c’era li……talmente agitato che non riconosco che è Pane. Fai te… comunque mi dà il numero… preparo la bici mi cambio….pronto. Ma della SULZ ancora nessuno si è fatto vivo….. trovo Zio per strada…… e intanto i battiti salgono…… arrivano Tigian, Pollo, Bozzo che ci raggiungono mentre parlo al ritiro numeri con Astrid……. Subito sdrammatizzano…… La tenda che hai montato questa notte in griglia l’hai smontata? Hahahahaha.

Teso come una corda di violino … qualcuno dice incominciamo ad andare in griglia che riuciamo anche a fare una foto …….un gregge di pecore sarebbero state più ordinate di noi …….via andiamo in griglia…….

Ansia ansia troppa ansia……

Tigian non mi perde di vista e io non perdo lui……..mi giro alla mia destra e vedo il Piace che è defilato ……ah no deve cambiare l’acqua al merlo….”prende in mano la situazione” ok fatto. 

Parte la prima batteria e vedo fin da subito un ritmo forsennato…….il primo pensiero è stato: porca troia non la finisco……3 …. 2  ….. 1 via tocca a noi. Si parte…..da subito resto solo…..Tigian non c’è più ….il mio riferimento…il mio mentore è sparito…….va bhe dai vado …….un sorpasso un altro e il primo intoppo……le pozzanghere…..porca troia la bici ……tutta infangata……va bhe ripartiamo e prima dell’imbuto al primo ostacolo vedo una luce amica.

Tigian.

Lo affianco ……ok provo a stare con lui……primo giro ok….. Tigian ormai sa che lo seguo come un cagnolino…….e periodicamente mi chiama :

Ste ci sei?

Tutt’ok?

Non esagerare…..

Usa la testa…..

Bevi …….

Adesso quando siamo sulla discesina e siamo un pò tranquilli se vuoi prendi il gel….

Bravo Ste, mi incita …..io prendo coraggio ….. ci avviciniamo al traguardo del primo giro……sempre piu coraggio…… vedo le sostenitrici del gruppo ……. vai Ste….. grande Ste…… figa che tifo….. spettacolare …. vedo mia moglie mia figlia i miei suoceri….. mi sciolgo…. ma non è il momento….. e via per il secondo giro….. arriva la seconda salita dura…… Tigian devo chiudere il rubinetto della birra altrimenti non arrivo alla fine…. Tigian si allontana….. ma in cima alla salita è li che mi aspetta… Bravo Ste com’è il cardio? 180 … allunga il rapporto che scende… Bravo Ste…. e via ancora insieme ancora qualche sorpasso …. e siamo al secondo traguardo…… devo cambiare la borraccia….. arriviamo dalle sostenitrici ….. ma la mia borraccia non c’è.

Panico.

Appena dopo il gonfiabile una visione: mia moglie con la borraccia….. come un professionista butto a terra la vecchia e prendo al volo quella nuova…… e via per il terzo ……. ma la fatica e l’agitazione iniziale cominciano a farsi sentire……ma non mollo. Tigian questa salita la faccio veramente piano ….sono alla frutta……non c’è problema Ste la facciamo con calma…..torniamo sul piatto e Tigian …. Ste se ne hai ancora vai pure…..non posso …….l’abbiamo fatta insieme fino a qui e la finiamo insieme…stessa cosa che mi disse lui al primo giro....di comune accordo via per concludere il terzo giro……. Tigian come per tutta la gara detta il ritmo…. guardo il garmin 7 km all’arrivo ..cazzo quello che non volevo….

Crampi.

Tigian….allunga il rapporto ….ok passati e siamo sul rettilineo del prato……

Ce l’ho fatta……che impresa……prima gara chiusa anche abbastanza bene….ultima curva …. Tigian mi allunga la mano…. Bravo Ste…..mi viene ancora la pelle d’oca mentre scrivo…..dirittura d’arrivo…..tanta gente……mano al cielo con Tigian…..lo speaker …..liberate il passaggio ….arrivo in coppia……

Finita……

Complimenti e applausi da tutti bravi bravi….mia moglie …bravo papà …… Tigian mi dice di non fermarmi …  pedala ancora un pò ….fai un pò di scarico…..e forse è stato meglio così……posso lasciarmi andare….. la tensione e i pensieri lasciano spazio alla gioia…….scappano due lacrime e tra me e me dedico l’impresa a mio papà che è venuto a mancare troppo presto……ma è ora di tornare ai festeggiamenti…….tutti mi vengono incontro a complimentarsi con me e io con loro……

Ora è il momento dei ringraziamenti non di rito ma che arrivano dal cuore…..

il primissimo va a Tigian ….secondo me il cuore della SULZ DULZ ……senza di lui chissà se sarei arrivato in fondo o al secondo giro avrei mollato?

Un grazie alle sostenitrici del gruppo sempre pronte all’incitamento ……

Un grazie a mia moglie e mia figlia ….praticamente vederle è come prendere una barretta e un gel…..

E per concludere tutti gli altri SULZ non meno importanti. 

Che spettacolo…..

 

Bisogna provare per credere ……forse in altri team non è cosi ma nella famiglia della SULZ DULZ si può provare tutto questo!

 

Fiero e orgoglioso di dire:

 

I AM SULZ

 

Stefano P.

Gara MTB GF

Cuvio

20 marzo 2016

Organizzata da Circuito dei Parchi

Il gregge di pecore!!! 😁

        ↘️

  • Wix Facebook page

© 2019 by SULZ DULZ ASD - C.F. 95080810120 - Proudly created by La Teso